Silvia Guzzini - B15A architettura

Vai ai contenuti

Menu principale:

Silvia Guzzini

studio
 

Silvia Guzzini
Partner Co-Fondatore
studia architettura a Roma presso l’Università degli Studi “La Sapienza” laureandosi con lode nel 2004. Sia durante gli studi, che successivamente, partecipa a diversi concorsi a livello nazionale e internazionale riportando significativi risultati tra cui:
- Primo Premio del Concorso Fantini Scianatico “L’architettura bioecologica”, come migliore tesi di laurea con il tema della sostenibilità ambientale.
- Secondo Premio al Concorso per “L’Aerostazione dei passeggeri di Pantelleria” come progettista in collaborazione con lo studio tedesco Herzog + Partners.

Nel 2005 si trasferisce a Londra dove lavora per Acanthus LW Architects occupandosi del restauro e adeguamento dell’edificio storico della Stazione metropolitana di Cockfosters sulla “Piccadilly Line”.
Dal 2006 al 2011 lavora presso lo studio di Londra Foster+Partners partecipando a progetti in Medio Oriente, in particolare:
- Al Raha Beach Development, World Trade Centre di Abu Dhabi, sviluppando il progetto dalla fase preliminare a quella definitiva
- partecipa allo sviluppo del masterplan di Masdar City, città sperimentale altamente sostenibile
- MIST (Masdar Institute for Science and Technology) Università Scientifica che costituisce la prima fase di realizzazione della città di Masdar, di cui, in particolare segue la progettazione ed in collaborazione con “Cassina”, la realizzazione degli interni in ambito residenziale.
- Zayed National Museum, spazio museale dedicato alla memoria di Sheikh Zayed bin Sultan Al Nahyan ad Abu Dhabi

Nel 2011 vince il Premio Catel 2011 per l'Architettura.  
Dal 2004 è iscritta all’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia e dal 2006 all’ARB (Architecture Registration Board) del Regno Unito.

Torna ai contenuti | Torna al menu